Antonio "tdj"

(C'è sempre un modo migliore)
posts - 312, comments - 268, trackbacks - 17

My Links

News





Tag Cloud

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Articoli

Blogs

Controlli WinForm free

Guide

Siti vari

Sviluppo

TFS vNext: il nuovo Team Explorer

Continuano le novità di TFS 11. Questa volta tocca al Team Explorer, strumento indispensabile per interagire con TFS direttamente da Visual Studio.

Team Explorer: rispetto all’attuale versione il Team Explorer (TE) subisce una profondoa modifica perchè diventa una vera e propria “dashboard”. Infatti la prima bozza (perchè non definitiva) prevede la presenza di diverse sezioni che consentono di eseguire ricerche, visualizzare le modifiche pendenti (Pending Changes), creare Work Item o associarne di nuovi.

 

Molto interessante la visualizzazione delle modifiche in una TreeView e con colorazioni e simboli adatti a capire al volo le modifiche che si stanno facendo. Il tutto condito da menu contestuali che permettono di confermare tutto o solo parte delle modifiche. Devo dire che è molto interessante qeusta visualizzazione perchè (almeno per quanto mi riguarda) posso vedere immediatamente le modifiche che si stanno facendo senza dover usare la funzione di Pending Changes.

Friendly Names: altra modifica gradita riguarda l’utilizzo di nomi “alternativi” al posto degli account del dominio che sono sempre alfanumerici e quindi assolutamente incomprensibili per noi esseri umani. Dunque basta con la solita domanda “Chi è l’utente XX00000?” Smile

User Experience:  miglioramento della User Experience con la riduzione delle finestre di dialogo modali. Va detto che già con TFS 2010 le cose sono migliorate parecchio ma con TFS 11 le dialog scompariranno (quasi tutte) a favore della barra del Team Explorer nella quale visualizzare il maggior numero di informazioni in maniera più “umana” aiutandosi con icone, colori, e diciture più comprendibili (ad esempio anzichè mostrare la data dell’ultima operazione viene mostrato quanto tempo è passato, un po’ alla “Facebook” se vogliamo). Poi molte operazioni “critiche” diventeranno asincrone così da continuare a lavorare anche durante un chekin (eh sì perchè a volte si fanno chekin di centinaia, se non migliaia di file che bloccano letteralmente l’IDE di Visual Studio!)

Data di modifica dei file in “Get”: attualmente quando viene fatto il get di un file, TFS imposta l’attributo Data/Ora del file alla data dell’operazione di get (sempre che ci sia stata una nuova versione dall’ultimo Get, ovviamente,altrimenti la data resta invariata). In TFS 11 sarà introdotta la possibilità di assegnare la data dell’ultimo chekin ed è in analisi la possibilità di avere anche la possibilità di avere la data di ultima modifica prima del chekin.

L’update del Team Explorer ci voleva proprio! Open-mouthed smile

Print | posted on sabato 3 settembre 2011 02:17 | Filed Under [ Visual Studio TFS ]

Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET