settembre 2007 Blog Posts

Perchè dare privilegi amministrativi alle proprie applicazioni è una pessima idea

La maggior parte dei programmatori ha da sempre cercato di dare alle proprie applicazioni i più alti privilegi possibili, ossia quelli amministrativi. Questo per non avere limiti nell'utilizzo del registro, del file-system, delle API. Paradossalmente, ciò si è fatto più sentito con l'arrivo di Vista che avrebbe dovuto porre fine alla ricerca smodata del massimo privilegio. Infatti, nonostante l'ultimo nato in casa Mirosoft imponga pesanti restrizioni dei privilegi persino agli utenti del gruppo amministratori, fa pesare tali restrizioni ai programmatori che a loro volta cercano sempre di più di aggirare il problema (UAC!) con trucchi e tweaking di ogni tipo,...

Marcare un file con i privilegi desiderati su Vista mantenendo i temi visuali

In base alle nuove caratteristiche di Windows Vista, come consigliato dalle stesse linee guida dettate da Microsoft per gli sviluppatori, ogni eseguibile sviluppato per essere eseguito (anche) su questo sistema operativo, dovrebbe essere marcato con un file .manifest che permetta Windows di conoscere il livello di privilegi necessario. Normalmente si usa questa tecnica solo per indicare a Vista che la nostra applicazione necessita di privilegi amministrativi per girare correttamente, ma bisogna stare attenti a ciò e, come vedremo in un successivo mio articolo, a volte è sufficiente indicare un livello inferiore di privilegi (se l'applicazione è sviluppata come si deve)....

CyberTaskTimer - aggiornamento

Già un primo aggiornamento per CyberTaskTimer, visto l'ampio consenso dimostrato. Questa nuova versione 0.20.118b comprende le seguenti novità: caricamento registro applicazioni più veloce nome dell'eseguibile dell'applicazione in una colonna separata dal percorso filtro statistiche: oggi e tutti i giorni ritocchi all'interfaccia grafica Questo aggiornamento, purtroppo, reca con sè lo svantaggio di essere incompatibile con i dati memorizzati dalla versione 0.10, per cui se avete già un corposo registro delle applicazioni dovrete rassegnarvi a ricominciare a fare nuovamemente memorizzare le vostre statistiche a CyberTaskTimer. Prometto che non cambierò più il formato del file del registro se non...

«settembre»
domlunmarmergiovensab
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456