Il Blog di Renato Marzaro

la mia 'visione' di Visual Basic
posts - 182, comments - 130, trackbacks - 14

Archives

Post Categories

Image Galleries

Visual Basic … eliminare le dipendenze dal VB RunTime

Vi segnalo questo interessante post del Visual Basic Team 

VB Core – New compilation mode in Visual Studio 2010 SP1

nel quale si parla della nuova feature introdotta in Visual Studio Service Pack 1, al momento (gennaio 2011) in beta, che permette di eseguire applicativi scritti in Visual Basic su piattaforme in cui non è supportato il Visual Basic Runtime Assembly.

Aggiungendo la chiave <VBRuntime>Embed</VBRuntime> nel file .vbproj o specificando il comando /vbruntime* nella compilazione da riga di comando verranno eliminate le dipendenze dal VB Runtime Assembly e verrà incorporato un modulo core di VB che permetterà l’esecuzione del Ns programma anche in piattaforme che nativamente non provedono il supporto di VB. Il primo esempio di utilizzo  di questa tecnologia sono i Tools Visual Basic per lo Sviluppo su Windows Phone 7 / XNA.

Il Modulo Core di Visual Basic integrato supporta  :

  • Conversioni
  • Attributi specifici di VB
  • Varie features di VB come ad esempio la gestione errore, i loop foreach e la comparazione di stringhe
  • Una collezione di costanti e funzioni VB come ad esempio Chr e Asc

Il Modulo Core di Visual Basic integrato NON supporta :

  • ‘vecchie’ istruzioni VB6 come ad esempio Left e Mid
  • ‘vecchi’ operatori VB6 Like
  • ‘vecchia’ sintassi VB& On Error Goto
  • Late Binding
  • parecchie delle funzioni my

 

In definitiva un motivo in più per abbandonare la ‘vecchia’ scrittura di programmi VB6 style!

Renato Marzaro

Print | posted on mercoledì 12 gennaio 2011 14:44 | Filed Under [ .NET World VB6 World VisualStudio World Windows Phone World WPF SilverLight ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET