sos colibrì

Questo è il testo che mia figlia ha spedito al proprio capocompagnia scout e ad altri, pregando di aderire all'iniziativa:


vi inoltro questa mail URGENTE (abbiamo pochi giorni) per conto di una
ragazza Scout di trieste.
vi garantisco la genuinità dell'azione e per questo vi allego una
descrizione più tecnica redatta dal direttore del centro in persona.

Furietto
CapoCompagnia Ts 2
IR F-VG Branca R
CNGEI

Carissimi amanti della natura d'Italia,
guardando il servizio delle iene sono rimasta sconvolta perché dei rarissimi colibrì in via di estinzione
stanno per essere lasciati morire qui in Italia, a Trieste, a causa di un
mancato stanziamento di fondi promessi.
 Sono Diana una Rover della 5° compagnia "vento del nord" CNGEI di Trieste, come Scout mi sono impegnata a rispettare la legge scout che racchiude quelli che sono i valori morali e civili più alti dello scoutismo.
Un punto, che mi sta particolarmente a cuore, cita: "uno scout rispetta e protegge i luoghi, gli animali e le piante".
Ho sentito che il Ministro Pecoraro Scanio ha promesso come Ministro, come Presidente dei Verdi e come Scout (!!!) che salverà gli animali. Il Centro per la salvaguardia dei colibrì di Trieste è una Istituzione con gli stessi principi scout: è un'organizzazione no profit ed è completamente apolitica, inoltre è sostenuta da personaggi e ambientalisti importanti come Margherita Hack, Laura Pausini, Karl Ludwig Schumann, Beppe Grillo ecc (come si può vedere sul sito www.centrocolibri.com )

visto che ad oggi nulla è cambiato, cosa possiamo fare noi amanti della natura per salvare queste creature innocenti? Per scongiurare questa ignobile strage? Be'... io credo che sia un dovere morale di ciascuno di noi scrivere un'e-mail (che non costa nulla a nessuno e può fare la differenza) al Ministero dell'Ambiente per sollecitare che la promessa fatta venga mantenuta!!!

CHIEDIAMO TUTTI AL MINISTERO CHE SALVI GLI ANIMALI E L'ISTITUZIONE SCIENTIFICA CENTRO PER LA SALVAGUARDIA DEI COLIBRÌ DI TRIESTE CHE LI ACCUDISCE.

MANDARE UNA MAIL NON COSTA NULLA
ma può salvare queste vite innocenti che non meritano certo di morire!

Invito quindi tutti a scrivere ai seguenti indirizzi e-mail segreteria.ministro@minambiente.it e pecoraro_a@camera.it

Scrivete ciò che volete, ma se volete un aiuto io ho pensato alle seguenti ipotesi, scegliete quella che più vi piace (ma ricordate di firmarla con il vostro nome!):

1)    Illustrissimo Alfonso Pecoraro Scanio ho appreso dalle IENE che in Italia sta per consumarsi una tragedia ambientale dalle proporzioni immani: dei rarissimi colibrì in via di estinzione, protetti dalle convenzioni internazionali, stanno per morire. Come amante degli animali sono allarmato... ma poi ho sentito che Lei si è impegnato a salvare questi animali e la benemerita Istituzione Scientifica Centro per la salvaguardia dei colibrì di Trieste che con tanto amore li accudisce e li aiuta a riprodursi. La prego, in nome del comune amore che ci lega per gli animali, di far sì che la sua promessa si traduca immediatamente in un atto concreto, prima che per gli animali e per il Centro triestino sia troppo tardi. Spero che li salverà entrambi, grazie cordiali saluti

2)      Illustrissimo Alfonso Pecoraro Scanio, grazie, grazie di cuore per aver promesso davanti alle IENE e all'Italia intera di salvare i rarissimi e protetti colibrì e la benemerita Istituzione Scientifica Centro per la salvaguardia dei colibrì di Trieste. Sono rimasto sconvolto e allibito nel vedere il servizio… L'ottimo progetto di collaborazione per la salvaguardia e la riproduzione di rari colibrì minacciati di estinzione per poi reintrodurli in natura… Scienziati e animali sono abbandonati a se stessi. Per fortuna che c'è Lei che gli animali li ama davvero, però c'è veramente poco tempo e la morte è dietro l'angolo che aspetta. La prego quindi con tutto il cuore, come Scout, ma anche come comune cittadino, di fare al più presto, affinché questi animali non muoiano e affinché il Centro triestino non debba chiudere. Grazie anticipatamente, cordiali saluti

3)      Egregio onorevole Alfonso Pecoraro Scanio sono un amante della natura di .... . Dopo aver visto il servizio delle IENE, sono rimasto/a scioccata/o, e Le scrivo per invitarLa a mantenere la promaessa da Lei fatta come Ministro dell'Ambiente e come Presidente dei Verdi. Mi permetto di ricordarLe che qua si sta giocando con la vita di questi poveri esserini innocenti, che non meritano di morire. La prego, dunque, di rispettare la promessa fatta affinché la vita di questi colibrì sia salvata. Cordiali Saluti....


Alla mail è allegato, per informazione, un documento di Stefano Rimoli, il direttore dell’Istituzione Scientifica Centro per la salvaguardia dei colibrì.

Mi raccomando :o)))

Print | posted @ lunedì 4 febbraio 2008 13:05

Comments on this entry:

Gravatar # Trasformare minuti soltanto in ore
by Diego Cattaruzza at 04/02/2008 13:14

Gravatar # Trasformare minuti soltanto in ore
by Diego Cattaruzza at 04/02/2008 13:29

Gravatar # re: sos colibrì
by Francesco C. at 04/02/2008 23:16

Ho inviato l'SOS colibrì, come da gentile richiesta :o) (ma anche perchè me ne sono convinto).
La correlazione tra questo articolo e i minuti-in-ore è che abbiamo veramente i minuti contati? ;o)
con amicizia e senza intento offensivo naturalmente,

francesco

...e complimenti alla "piccola" Diana che ormai tanto piccola non è più :o))
Comments have been closed on this topic.