Capire l’interfaccia di Windows 8

La prima volta che ho visto Windows 8 in beta devo ammettere di essere rimasto basito e spiazzato, ne ho parlato in un post ed ho subito un massacro, sul quale ho preferito non rispondere a tono per meri motivi di educazione. L'interfaccia, che allora si chiamava MetroUI, (adesso per motivi legali non si chiama più così) e che adesso, da quello che ho capito, si chiama "Stile di Windows 8" (correggetemi se sbaglio), ci ho capito veramente poco.

Le conclusioni a cui ero giunto erano clamorosamente sbagliate. Non ci avevo capito una mazza, mi si passi il termine. Probabilmente non avevo ancora usato abbastanza un tablet da capire, probabilmente quelli che all'epoca mi criticarono ne avevano capito molto meno di me, probabilmente mi avessero spiegato la vera novità dei live tiles avrei capito, probabilmente se i pubblicitari che il colosso di Redmond paga fior di quattrini invece di scimmiottare quelli della mela spiegassero quello che vendono... insomma, ripeto. Sono giunto ad una conclusione pesantemente errata, della quale mi scuso.

Faccio quindi un ragionamento basato sulle immagini.

La prima volta che mi sono trovato di fronte ad un'interfaccia metro mi sono ritrovato davanti ad un qualcosa del genere (foto copiata da WeTech)

A parte i colori, la pulizia dell’interfaccia, quali sono i reali vantaggi di un’interfaccia del genere rispetto all’interfaccia di un IPAD oppure di un Android?

Nessuna.

Quando invece ti ritrovi di fronte ad un’interfaccia così

e non guardi solo le figure per dire “ma quanto sono bravi quelli della Microsoft”, ma cerchi di capire, ti accorgi che mentre nell’Android o nell’IPAD con le icone richiami semplicemente delle applicazioni, in Windows 8 i live tiles, oltre a richiamare le applicazioni, ti permettono di avere dei feedback dalle applicazioni stesse. Ad esempio, nel jpg di sopra, vedo le mail, twitter, gli investimenti e quant’altro. Non c’è che dire. Anni luce avanti alla concorrenza, peccato che nessuno si sia preso la briga di spiegarmelo.

Alla luce di quanto capito, non mi rimane che dire: Ottimo lavoro.

posted @ giovedì 8 novembre 2012 00:31

Print

Comments on this entry:

# re: Capire l’interfaccia di Windows 8

Left by Luigi at 14/11/2012 15:46
Gravatar
Commento interessante ... avevo già riflettuto su questo aspetto ma lo hai detto in maniere chiarissima concisa e rapida complimenti. Ti dovrebbero assumere in Microsoft

Your comment:



 (will not be displayed)


 
 
 
Please add 1 and 6 and type the answer here:
 

Live Comment Preview: