ottobre 2012 Blog Posts

Applicazioni con database: i backup

Prima di entrare nel vivo credo sia necessaria una precisazione: il termine cantinaro ha una derivazione più informatica di quella che credevo, come indica la Treccani. A quanti per propria cultura personale vogliono capire meglio l’etimologia del termine, possono trovare maggiori informazioni sul sito dell’enciclopedia stessa. Come ho già risposto a mr. Antonio TDJ nel suo commento al mio post precedente, la questione di “a chi tocchi fare un backup” non ha una risposta. Molto dipende dai rapporti di affari che si intrattengono con i diversi attori con cui si collabora, ed anche dalla natura degli attori stessi. Il mio “target”...

Applicazioni con database: uscire dalla logica del cantinaro.

La parola cantinaro non l’ho inventata io. L’ho sentita per la prima volta molto tempo fa, sicuramente quando l’anno iniziava ancora con 199 dal mio allora professore di Teoria dei Circuiti Elettronici al Politecnico di Torino, che mi descriveva l’approccio tipico dell’elettronico home made che assembla il suo circuito in cantina, una specie di scienziato pazzo che ogni tanto ne imbrocca qualcuna, che fa cose che funzionano più o meno e che ogni tanto combina qualche disastro. La stessa logica può essere applicata anche alla programmazione, e dalle domande che leggo sui forum che frequento c’è ben poco da stare allegri....

Correzione di alcuni errori nello stack TCP-IP per micro NXP LPC1768

Inquadriamo l’argomento: con il mio amico Gianni sto integrando lo stack Open-Source TCP-IP chiamato uIP scritto da Adam Dunkels qualche annetto fa per i microcontrollori di fascia bassa, del quale è stato fatto il porting per i micro CortexM3 di NXP, che uso abitualmente nei miei progetti. Ovviamente si tratta di un argomento estremamente specifico in una applicazione altrettanto specifica. Nel porting per LPCXpresso (o CodeRed), probabilmente fatto alla veloce, abbiamo trovato degli errori, alcuni dei quali sono veramente bestiali, che hanno fatto penare non poco. Il primo, per il quale ringrazio Gianni per la segnalazione e la correzione, riguarda l’allocazione...