Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

String interpolation in Visual Basic 2015

Con il rilascio della CTP 6 di Visual Studio 2015, è finalmente disponibile una nuova funzionalità di Visual Basic nota come string interpolation. Con la string interpolation è possibile formattare stringhe utilizzando parametri direttamente all'interno della stringa e con l'aiuto dell'IntelliSense, consentendo di scrivere codice molto più pulito ed elegante rispetto a String.Format o metodi che supportano la stessa sintassi.

Per capirne il funzionamento, una semplice classe Person:
Class Person
    
Property FirstName As String
    
Property LastName As String
    
Property Height As Double
End Class
E un'istanza della stessa:
Dim p As New Person With {.FirstName = "Alessandro", .LastName = "Del Sole", .Height = 175}
Ora, con String.Format scriveremmo:
        Dim firstFormat = String.Format("Today is {0}, you are {1} {2} and you are {3:0.00} tall",
                                       
Date.Today.ToShortDateString,
                                       p.FirstName, p.LastName, p.Height)
Oppure potremmo utilizzare la consueta forma di concatenazione mediante l'operatore & o il +. Con la string interpolation diventa:
        Dim secondFormat = $"Today is {Date.Today.ToShortDateString}, you are {p.FirstName}
                           
{p.LastName} and you are {p.Height:0.00} tall"
Il simbolo $ precedente la stringa indica che si utilizza la string interpolation. Come vedete, il codice è molto più pulito. I valori da formattare sono direttamente all'interno della stringa, non ci sono più i placeholder numerici poco eleganti e molto confusionari e ho IntelliSense direttamente nella stringa. In più, posso utilizzare le modalità di formattazione dei tipi con le modalità consuete, come nell'esempio della proprietà Height. La string interpolation ha molti altri vantaggi, ad esempio potrei creare una query string oppure un indirizzo Internet in modo molto più pulito e funzionale:
        Dim filepath = $"{drive}:\{path}\{file}.{ext}"
        
Dim query = $"{url}?arg1={x}&arg2={y}"
Di tutte le novità di VB 2015, questa è probabilmente la mia preferita. Ci sono infinite possibilità di utilizzo legate alla string interpolation, che permetteranno di scrivere codice decisamente più pulito ed efficiente.

Alessandro

Print | posted on mercoledì 25 febbraio 2015 21:17 | Filed Under [ Visual Basic ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET