Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1909, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Visual Studio 2013, scroll bar in modalità Map Code

Continuiamo la carrellata sulle novità nell'editor del codice di Visual Studio 2013 parlando delle barre di scorrimento, interessate da più novità.

Una molto interessante si chiama Map Code e permette di:

  • visualizzare, a zoom ristretto, il codice del file aperto per dare un'idea visuale della lunghezza
  • passando col mouse sopra ciascuna area della barra, di visualizzare blocchi di codice scorrendoli come con una lente di ingrandimento
  • avere riferimenti a posizione del cursore, risultati di ricerca, punti di interruzione per il debug

Per abilitare questa modalità, si fa clic destro sulla barra di scorrimento e si seleziona il comando relativo alle opzioni, tra le quali si potrà scegliere la modalità Map Code e la dimensione dei dettagli (medium va bene).

La seguente figura mostra un esempio:

Come vedete, la posizione del cursore viene evidenziata in blu, i breakpoint in rosso, i risultati di ricerca in giallo. Un doppio clic sulla posizione "sorvolata" redirigerà al blocco di codice in questione.

Anche questo è un miglioramento volto a rendere più compatta l'esperienza di sviluppo evitando il più possibile al ricorso ad altre dialog e finestre, in modo da avere sempre davanti le cose su cui stiamo lavorando.

Alessandro

Print | posted on mercoledì 17 luglio 2013 10:22 | Filed Under [ Visual Studio 2013 ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET