Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1907, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

maggio 2013 Blog Posts

Recensione libro: Sviluppare applicazioni per Windows Phone 8

Non faccio spesso recensioni di libri, ma questa è una di quelle eccezioni che faccio con piacere. Il libro che vi presento oggi si chiama "Sviluppare applicazioni per Windows Phone 8": Ne parlo per tre ragioni: la prima, conosco molto bene l'autore Matteo Pagani, un grande Microsoft MVP, persona non solo molto disponibile ma soprattutto uno dei migliori al mondo quando si parla di Windows Phone. Solo per l'autore, questo libro già da sè vale molto. La seconda ragione è che la casa editrice è FAG, con la quale io stesso ho iniziato nel 2007 col mio primo libro e con...

posted @ sabato 25 maggio 2013 11:00 | Feedback (0) | Filed Under [ Silverlight e Windows Phone Community and friends ]

WinRT: cattura di video e audio con la Webcam

Nel post precedente abbiamo visto come, con poche righe di codice, sia possibile catturare immagini con la Webcam e salvarle su disco nelle applicazioni per Windows 8. La classe CameraCaptureUI, già descritta, permette di catturare anche video con un procedimento sintattico molto simile. Ipotizziamo di avere un controllo MediaElement, che andrà a rappresentare il video una volta catturato:         <MediaElement Name="Media1" /> Ora consideriamo il seguente codice:     'Richiede le seguenti direttive:     'Imports Windows.Storage.Streams     'Imports Windows.Media.Capture     'Imports Windows.Storage     Dim stream As IRandomAccessStream     Private Async Function CaptureVideo() As Task         Dim camera As New CameraCaptureUI         'Imposta il formato video         'Il default è Mp4, alternativa è .Wmv         camera.VideoSettings.Format = CameraCaptureUIVideoFormat.Mp4         'E' possibile, ma non obbligatorio, impostare la durata max del video         camera.VideoSettings.MaxDurationInSeconds = 20         'Se la imposto, devo consentire per forza il trimming         camera.VideoSettings.AllowTrimming = True         Try             'Catturo il video, che viene salvato su disco nello spazio dell'app             Dim file As StorageFile = Await camera.CaptureFileAsync(CameraCaptureUIMode.Video)             If file IsNot Nothing Then                 Me.stream = Await file.OpenAsync(FileAccessMode.Read)                 Me.Media1.SetSource(Me.stream, file.ContentType)             End If         Catch ex As Exception         End Try     End Function     'Poichè sto riproducendo il video nel MediaElement,     'non posso fare il Dispose dello stream prima. Quindi, lo     'faccio nell'evento Opened del MediaElement     Private Sub Media1_MediaOpened(sender As Object, e As RoutedEventArgs) Handles Media1.MediaOpened         Me.stream.Dispose()     End Sub Come vedete l'utilizzo è abbastanza simile a quanto abbiamo visto per le foto. Diciamo che: bisogna abilitare entrambe le capability Webcam e Microphone. Questo perché la cattura video...

posted @ giovedì 9 maggio 2013 08:20 | Feedback (0) | Filed Under [ UWP e Windows Store Apps ]

WinRT: cattura di immagini con la Webcam

L'interazione con il dispositivo e le sue periferiche multimediali è alla base di Windows 8 e il Windows Runtime offre delle interessanti API per catturare immagini e video dalla Webcam e dal microfono in modo molto semplice. Si interagisce col namespace Windows.Media.Capture. Questo namespace mette a disposizione due interessanti classi, CameraCaptureUI e CaptureElement. In questo post vedremo la CameraCaptureUI per la cattura di foto, dal momento che è la classe di più semplice utilizzo e immediate comprensione. Questa classe espone un metodo asincrono chiamato CaptureFileAsync, che non solo consente di specificare la modalità di cattura (foto/video), ma anche di salvare automaticamente su...

posted @ giovedì 9 maggio 2013 07:26 | Feedback (0) | Filed Under [ UWP e Windows Store Apps ]

WinRT: impostare da codice l'immagine dell'utente

Come sapete, in Windows 8 ciascun utente può avere un'immagine identificativa, come una fotografia. Non è una novità di Windows 8, ma in questo post vediamo come gestire la cosa da una Windows Store App. Fate bene attenzione: ogni app può cambiare questa impostazione, ma non è detto che lo debba fare per forza. Ad esempio, ha senso che un'app di fotoritocco permetta di fare questa attività, ma un notiziario difficilmente avrà necessità di farlo. Questa piccola premessa è necessaria, oltre che per un discorso di uso dell'app, anche per delle capabilities di cui parliamo dopo. Si usa la classe Windows.System.UserProfile.UserInformation, la quale...

posted @ mercoledì 8 maggio 2013 09:55 | Feedback (0) | Filed Under [ UWP e Windows Store Apps ]

WinRT: suggerire un'app per URI e file avviati da codice

Nel post precedente abbiamo visto come avviare, da codice, URI o file nelle applicazioni per Windows 8. Abbiamo visto come utilizzare i metodi LaunchUriAsync e LaunchFileAsync della classe Windows.System.Launcher. Entrambi i metodi, in realtà, accettano un overload di tipo LauncherOptions che permettono di specificare, tra l'altro, la possibilità di mostrare il selettore di app per il tipo di contenuto che si sta aprendo. Riprendiamo il codice del metodo che apre un'email e supponiamo di voler consentire all'utente con quale app voglia scrivere il nuovo messaggio. Lo possiamo riscrivere in questo modo:     Private Async Function SendEmailAsync() As Task         Dim options As New Windows.System.LauncherOptions         With options             .DisplayApplicationPicker = True             .UI.InvocationPoint = New Point(100, 400)             .UI.PreferredPlacement = Windows.UI.Popups.Placement.Above         End With         Dim mailMessageUri As New Uri("mailto:alessandro.delsole@visual-basic.it")         'Apre il client di posta         Dim result As Boolean = Await Windows.System.Launcher.LaunchUriAsync(mailMessageUri, options)         If result = True Then             'operazione andata a buon fine         Else             'operazione fallita         End If     End Function L'istanza della classe LauncherOptions permette di impostare alcune proprietà: ...

posted @ martedì 7 maggio 2013 18:06 | Feedback (0) | Filed Under [ UWP e Windows Store Apps ]

WinRT: lanciare applicazioni da codice, incluse le mappe

Come in ogni contest applicativo, anche le Windows Store Apps per Windows 8 possono avere la necessità di avviare altre applicazioni, siano esse Store App o applicazioni desktop. Nel mondo .NET classico, siamo abituati a usare Process.Start o un'istanza di Process per gestire l'avvio di applicazioni esterne. In Windows Runtime, non è così nel senso che non possiamo lanciare applicazioni in modo arbitrario. In WinRT si lanciano gli URI, che già sapete cosa sono, per ciascuno dei quali è associato uno schema. Ad esempio, lo schema http:// farà si che venga aperto il browser predefinito per l'URI specificato. Questo è forse scontato, ma magari non...

posted @ martedì 7 maggio 2013 17:50 | Feedback (0) | Filed Under [ UWP e Windows Store Apps ]

LightSwitch v3, il client HTML, dove sta andando il prodotto

{Premessa} Piccola premessa al post: vivere esperienze internazionali mi ha insegnato che se un prodotto, uno strumento, una tecnologia non vengono apprezzati o adottati in Italia non vuol dire che non siano validi e soprattutto non vuol dire che il prodotto stesso non abbia invece un gran successo all'estero. Parentesi chiusa Breve Intro Come forse sapete, con il rilascio di Visual Studio 2012 Update 2 sono stati rilasciati anche i bit finali del client HTML per LightSwitch, che consente di allargare gli orizzonti dello sviluppo rapido di applicazioni line-of-business anche al mondo mobile, consentendo di generare applicazioni basate su HTML5/JavaScript, anche senza conoscerli,...

posted @ lunedì 6 maggio 2013 17:46 | Feedback (0) | Filed Under [ Silverlight e Windows Phone Visual Studio LightSwitch Windows Azure and SQL Azure Visual Studio 2012 ]

Rilasciato WebMatrix 3

Probabilmente molti di voi conosceranno già WebMatrix, strumento per lo sviluppo di siti Web che, oltre alla sua flessibilità, deve la sua fama al fatto di essere gratuito. WebMatrix è giunto alla versione 3 e la novità più importante è l'integrazione con Windows Azure. In sostanza, ora potete gestire, aprire, manipolare i vostri Web Sites direttamente dall'interno dello strumento. Inoltre, è possibile gestire lo sviluppo dei siti in Team sfruttando Team Foundation Server e GIT per il controllo dei sorgenti. Ulteriori dettagli e link per il download (che avverrà attraverso la Web Platform Installer) a questo indirizzo. Alessandro

posted @ venerdì 3 maggio 2013 17:03 | Feedback (0) | Filed Under [ Varie Windows Azure and SQL Azure ]

Community Days 2013, Catania edition

Il 20 e il 21 Maggio si terrà il secondo giro dei Community Days, la prestigiosa conferenza organizzata dalle più importanti community italiane, questa volta nella soleggiata Catania presso la cittadella universitaria. L'agenda è online e, se siete da quelle parti o volete farvi un giro, non potete non iscrivervi Si parlerà delle più recenti e importanti tecnologie Microsoft, come nello spirito della conferenza, tra cui ASP.NET 4.5, MVC, Windows Azure, sviluppo per Windows 8 e Windows Phone. Con i migliori speaker, ovviamente. Alessandro

posted @ venerdì 3 maggio 2013 16:50 | Feedback (0) | Filed Under [ Community and friends ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET