Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1909, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Debug di Windows Store Apps su tablet con Windows RT

Se avete un tablet con Windows RT, la versione di Windows 8 dedicata ad architetture ARM, potrebbe essere una buona idea testare le vostre app anche su questo dispositivo prima di inviarle alla certificazione.

Infatti, è il modo migliore per essere certi che le app si comportino come desiderato. Per fare questo, è necessario dapprima installare sul tablet i componenti di Remote Debugging di Visual Studio 2012. Potete scaricarli da questo indirizzo. Assicuratevi di scaricare quelli per processore ARM, quindi vi conviene farlo direttamente dal tablet.

Per i più precisi, si tratta di componenti che possono funzionare sulla parte Desktop di Windows RT  Si dà anche per assunto il fatto che il device sia nella rete.

Una volta installati, va lanciato il tool chiamato Remote Debugger:

Al suo primo avvio è probabile che vengano rilevati conflitti nella configurazione, ma le soluzioni vengono automaticamente suggerite ed è bene accettarle:

A questo punto il debugger remoto rimane in ascolto, finché dalla macchina desktop non viene fatto partire qualcosa:

In Visual Studio 2012, supponendo di avere già un progetto di Windows Store App aperto, nelle opzioni di avvio selezioniamo Remote Machine. A questo punto sarà possibile selezionare un dispositivo nella nostra rete:

Fatto questo, se avviamo l'applicazione da Visual Studio 2012, questa verrà eseguita nel tablet ma con gli strumenti di debug utilizzabili sulla macchina di sviluppo.

Alessandro

Print | posted on mercoledì 2 gennaio 2013 19:12 | Filed Under [ UWP e Windows Store Apps Visual Studio 2012 ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET