Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1909, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

LightSwitch: nuovi articoli su OData

Recentemente è stata completata la pubblicazione di tre miei nuovi articoli relativi a una delle più importanti novità in Visual Studio LightSwitch 2012, ossia il supporto per il protocollo OData.

La serie di articoli si chiama "Your data everywhere" e si propone di far capire come, grazie a OData, le applicazioni LightSwitch possono interscambiare dati con svariati altri tipi di client.

La serie è pubblicata da InformIT ed è così composta:

  1. OData support in Visual Studio LightSwitch, un'overview introduttiva su OData e su come LightSwitch sia in grado di referenziare ed elaborare origini dati di questo tipo, in aggiunta a quelle già precedentemente supportate.
  2. Exposing LightSwitch Data as OData services to other clients, un articolo che descrive come i dati nei database usati da LightSwitch possano essere esposti come servizi OData e consumati da altri client, con un esempio con Excel PowerPivot.
  3. Consuming LightSwitch's OData services from Windows Phone apps, in cui si dimostra come, grazie ad OData, applicazioni per Windows Phone possano interagire con fonti dati gestite dalle applicazioni LightSwitch.

OData costituisce, oltre al venturo client HTML, la novità più importante di LightSwitch 2012 e vi consiglio vivamente di dare un'occhiata alla tematica poiché vi permetterà di risolvere una miriade di problematiche e di utilizzare gli stessi dati con svariate tipologie di applicazioni, incluse quelle per dispositivi mobili.

Alessandro

Print | posted on venerdì 27 luglio 2012 13:25 | Filed Under [ Visual Studio LightSwitch ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET