Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Migrazione di database da Microsoft SQL Server a SQL Azure con SQL Azure Migration Wizard

La migrazione di un database di Microsoft SQL Server verso la cloud, quindi su SQL Azure, è indubbiamente uno scenario che suscita grande interesse. Poichè non è però sempre agevole, o comunque non sempre è sufficiente eseguire uno script SQL su Azure per ottenere la compatibilità, un gruppo di volenterosi ha realizzato un tool open source chiamato SQL Azure Migration Wizard, disponibile su CodePlex.

Questo utile strumento permette di eseguire alcune operazioni, come la semplice analisi di script SQL per verificare la compatibilità tra on-premise e cloud, oppure la migrazione completa di database inclusi i dati.

Ad esempio immaginiamo di voler migrare su SQL Azure il (solito ) database Northwind che abbiamo sul nostro SQL Server. La prima cosa che faremo nel Migration Wizard sarà selezionare l'apposita opzione:

Successivamente specifichiamo nome del server e proprietà di connessione:

Successivamente selezioniamo il database da migrare:

Nella maschera successiva verrà richiesto di specificare gli oggetti del database da migrare, dove si può scegliere tra tutti o solo alcuni. Per praticità ne saltiamo lo screen shot. Selezionati gli elementi, è poi possibile generare lo script SQL da eseguire per creare il database su SQL Azure. Questo è il risultato della generazione:

Andando avanti, si specificano poi le informazioni di connessione al proprio account su Microsoft SQL Azure:

La cosa interessante è che non è necessario creare il database attraverso il portale di management di Windows Azure prima di eseguire questo tool, poichè andando avanti nella procedura guidata ci sarà un apposito pulsante che permetterà di crearlo. Sia che lo creiate dal tool, sia che specifichiate un database già esistente su SQL Azure, il passaggio successivo è eseguire lo script nei confronti del database di destinazione. Al termine dell'operazione il risultato sarà simile alla seguente figura:

 

La procedura copierà anche i dati. Si tratta sicuramente di un tool ben fatto, soggetto a miglioramenti ma comunque molto utile, soprattutto nell'analisi di script T-SQL volta a verificare la compatibilità tra SQL Server e SQL Azure.

Unico neo? Non ha una procedura di installazione.

Alessandro

Print | posted on lunedì 21 novembre 2011 12:41 | Filed Under [ Windows Azure and SQL Azure ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET