Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Windows Phone Mango: utilizzare il Market Place Test Kit di Visual Studio 2010

Chi ha pubblicato almeno una app per Windows Phone 7 o 7.5 sa che il momento in cui questa viene sottoposta al processo di certificazione (in gergo "submittata") è sicuramente il meno divertente 

Le regole di definizione della UI o di gestione del ciclo di vita dell'app sono molte, a volte è quindi possibile sbagliare e vedersi rigettare la propria app per un errore.

I tool di sviluppo per Windows Phone Mango includono ora un'interessante strumentazione definita Marketplace Test Toolkit, che permette, direttamente da Visual Studio, di eseguire alcuni test pre-submit di modo che sia possibile scremare a priori alcuni requisiti che non siano stati soddisfatti. Ovviamente questo toolkit è disponibile anche in Visual Studio 2010 Express per Windows Phone, che uso in questo post.

Ho una banalissima app il cui unico compito è quello di aprire il sito Web di Microsoft al tap sul pulsante:

Questo il banalissimo codice che lancia un task di tipo WebBrowser per la visualizzazione del sito:

    Private Sub BrowseButton_Click(sender As System.Object,
                                   e As System.Windows.RoutedEventArgsHandles BrowseButton.Click
        Dim wt As New Microsoft.Phone.Tasks.WebBrowserTask
        wt.Uri = New Uri("http://www.microsoft.com")
        wt.Show()
    End Sub

Ora, in Solution Explorer facciamo click destro sul nome del progetto e selezioniamo la voce Open Marketplace Test Kit. La prima cosa che dovremo fare, a questo punto, sarà specificare le varie immagini che poi andremo ad inserire nella pagina di submission reale:

Questo ci permetterà di testare la parte "art" dell'app. Passiamo poi alla scheda chiamata Automated Tests. Come il nome lascia intendere, da qui saranno avviati dei test automatici che valideranno alcuni requisiti. Prima di avviare i test è necessario impostare la configurazione Release e compilare il progetto. Facciamo click su Run Tests e dopo alcuni secondi compariranno i risultati:

Come vedete si tratta essenzialmente di test statici che validano caratteristiche come le dimensioni del file XAP, le icone, le funzionalità utilizzate (in questo caso la connettività). La scheda successiva, chiamata Monitored Tests, è secondo me la più interessante. Infatti ci permette di testare le performance dell'app eseguendola sul device fisico e monitorando le prestazioni da Visual Studio. Ciò vuol dire che dobbiamo collegare il device al pc, cambiare la modalità di deploy da emulatore a Windows Phone Device e infine cliccare su Start Application. Visual Studio ci dà anche una serie di indicazioni sulle attività da svolgere con l'app in esecuzione, al fine di rendere i test il più possibile attendibili. Quando abbiamo fatto clicchiamo su Close Application e otterremo i risultati:

Notate come i test riguardino attività molto comuni nel ciclo di vita, come il tempo di startup, la memoria usata, il mostrare un messaggio comprensibile in caso di errore e l'utilizzo del pulsante Back. La scheda Manual Tests, l'ultima, offre la serie completa di test che andrebbero svolti a mano dal developer per accertarsi che tutti i requisiti siano stati soddisfatti:

Qui non c'è nulla di automatizzato, sarà poi il developer a impostare il risultato del test a mano tramite la combo che vedete in figura. Non è inutile rimarcare il fatto che solo il processo di certificazione ufficiale sul Marketplace può dare il risultato definitivo, in ogni caso questa strumentazione fornisce un elevato livello di approssimazione circa le funzionalità dell'app che verranno sottoposte al processo di certificazione.

Vi ricordo che l'elenco completo dei requisiti da certificare è disponibile qui.

Alessandro

Print | posted on lunedì 14 novembre 2011 21:12 | Filed Under [ Visual Basic Visual Studio Express Editions Silverlight e Windows Phone Visual Studio 2010 ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET