Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Inviare e schedulare appuntamenti con LightSwitch beta 1

Visual Studio LightSwitch, seppure ancora in Beta 1, sta riscuotendo un enorme interesse e questo perché risolve e semplifica una serie di problemi comuni nello sviluppo di applicazioni business.

La mitica Beth Massi ha da poco pubblicato due blog post molto interessanti, il primo che spiega come inviare email in formato HTML da LightSwitch, sfruttando la COM automation che richiama Outlook e il secondo che invece spiega come gestire una serie di appuntamenti schedulati direttamente dall'applicazione e in interazione con Outlook.

A testimonianza del fatto che le applicazioni LightSwitch sono estendibili e integrabili a pieno titolo con la suite di Office non solo per funzionalità built-in.

Alessandro

Print | posted on giovedì 10 febbraio 2011 18:35 | Filed Under [ Visual Studio LightSwitch ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET