Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1909, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Configurare Visual Studio 2010 per il TFS di CodePlex

Se anche voi utilizzare CodePlex per condividere i vostri sorgenti sotto forma di progetti che possono ricevere la collaborazione di altri sviluppatori, forse sapete anche che c'è la possibilità di utilizzare strumenti di source control, tra cui Team Foundation Server 2010.

Questa è indubbiamente una grande comodità, poiché ci permette di lavorare in maniera ottimale sulle varie versioni del nostro codice, inoltre è perfettamente integrabile con gli interventi da parte di altri.

Vediamo come funziona. Innanzitutto andiamo su CodePlex e facciamo il login. Dò per scontato che abbiate già un account per cui vado spedito su questo. Team Foundation Server è configurabile anche per progetti esistenti, ma per semplicità clicchiamo su Create Project e simuliamo la creazione di un nuovo progetto (sarà poi sufficiente eliminarlo una volta fatte le prove). Come vedete, nella pagina di creazione del progetto è disponibile una prima scelta per il source control: TFS o Mercurial.

Selezioniamo quindi Team Foundation Server. A questo punto dovremo anche indicare il client di accesso a TFS, che nel nostro caso sarà Team Explorer di Visual Studio. La figura di cui sopra mostra tale selezione. Indichiamo le rimanenti informazioni richieste e andiamo avanti. Una volta che il progetto è stato creato, selezioniamo dapprima una licenza (scheda License) da associare all'utilizzo del nostro codice (come ad esempio la MS Public License o altre). A questo punto possiamo andare nella pagina Source Code. In basso a destra troviamo una serie di link, tra cui uno chiamato Visual Studio Team Explorer. Quando facciamo click, ci vengono mostrati tutti i parametri necessari alla connessione al TFS relativo al nostro progetto da Visual Studio 2010:

Lasciamo aperta la finestra e apriamo Visual Studio 2010. Sulla Start Page clicchiamo su Connect To Team Foundation Server. Comparirà la finestra Connect To Team Project. Facciamo click su Servers.  Nella dialog per l'aggiunta/rimozione dei server, facciamo click su Add. A questo punto inseriamo i parametri di connessione, come forniti da CodePlex stesso:

Quando poi torniamo alla dialog per la connessione al server, ci basta selezionare l'url del server di CodePlex aggiunto poc'anzi. Ci verranno richieste, la prima volta, le credenziali di accesso che sono nella forma:

Nome utente: VostroUserIDsuCodePlex_cp  (dove _cp segue, quindi, il vostro user name)

Password: la stessa che usate per accedere a CodePlex

Fatto questo nella dialog avremo a disposizione l'elenco dei team project associati al nostro account:

A questo punto saremo connessi al nostro Team Project, come dimostrato dalla finestra Team Explorer:

Potremo quindi utilizzare tutte le consuete feature di TFS anche sui nostri progetti destinati a CodePlex. Ovviamente per caricare il nostro codice sorgente sulla pagina del progetto dovremo porre la nuova solution sotto il Source Control con le modalità che già conosciamo (vedi serie di screencast dedicati a TFS 2010 su Visual Basic Tips & Tricks); fatte le modiche di nostro interesse possiamo semplicemente fare check-in e i commenti al check-in stesso verranno poi resi visibili nella pagina del codice:

Se poi andiamo nella pagina Source Code, noteremo la presenza del primo ChangeSet caricato col nostro check-in precedente e il relativo commento che ci permette una più semplice individuazione:

Tra l'altro, nel momento in cui creeremo una release nella pagina Download potremo associare la release stessa a un numero di ChangeSet specifico.

Alessandro 

Print | posted on lunedì 20 dicembre 2010 14:34 | Filed Under [ Visual Studio 2010 Community and friends ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET