Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Tempo tiranno & Community Tour: cosa non vi ho fatto vedere su Visual Studio LightSwitch

Come anticipato in altro post, ci sono state delle cose che per colpa del "tempo tiranno" non sono riuscito a farvi vedere su Visual Studio LightSwitch e che invece avrei voluto, ma non volevo correre assolutamente il rischio di sforare e togliere tempo a Lucian. Quindi in questo post vi mostrerò le cose di cui non ho fatto in tempo a parlare. Più che altro vi darò dei piccoli spunti, tenete conto infatti che si tratta di cose che comunque potete rivedere nei video attualmente disponibili su LightSwitch Tips & Tricks ma che per facilità vi riassumo.

Tipo di dato EmailAddress

Abbiamo analizzato il tipo di dato EmailAddress e abbiamo visto come fornisca la validazione built-in degli indirizzi di posta. E' anche possibile specificare un dominio di default, in modo da non doverlo digitare ogni volta, utile soprattutto se si lavora con utenti che appartengono allo stesso dominio. Si va nella finestra delle Proprietà e poi si specifica il dominio:

Rendere l'interfaccia più leggibile

Abbiamo visto che LightSwitch genera i nomi degli screen e dei controlli in modo automatico, ma questo non è assolutamente user friendly. Per cui si può modificare la proprietà DisplayName di ciascun elemento dell'interfaccia e renderlo più leggibile:

Query & filtri

Ovviamente ho la possibilità di fare query per filtrare dei dati. Ad esempio potrei voler visualizzare solo i clienti residenti in Italia, oppure solo l'elenco dei prodotti che non contenono una determinata parola. Come fare? Seleziono dapprima la tabella in Solution Explorer, poi faccio click su Query. Nel designer delle query vado poi a specificare i miei criteri:

Una volta che ho la query, posso associarla come sorgente dati a uno Screen:

Risposte ad alcune domande

Sono contento di aver ricevuto circa 20 minuti di domande, dopo la sessione :-) segno che LightSwitch riscuote davvero molto interesse. Riporto quindi qui alcune risposte a domande che ho ricevuto cosicché siano di utilità per tutti:

  1. Visual Studio LightSwitch si integra con le edizioni di Visual Studio  2010 Pro o superiore; se avete le edizioni Express, verrà installato come stand-alone
  2. Stored Procedure: mi sono informato e al momento non è possibile  utilizzare stored procedure esposte da un db di SQL Server, è infatti  possibile solo usarne le tabelle e le View
  3. Controlli diversi da quelli di default: è possibile utilizzare controlli  utente diversi da quelli proposti di default, sicuramente. Inoltre è  possibile consumare controlli utente personalizzati scritti con Silverlight.  Vi rimando ai cotenuti di LightSwitch Tips & Tricks per vedere degli esempi

Vi ringrazio ancora di cuore per essere stati con noi al Community Tour e vi invito a seguire la nostra community  perchè nei prossimi giorni saranno pubblicate le slide delle sessioni.

Alessandro

Print | posted on lunedì 15 novembre 2010 01:14 | Filed Under [ Visual Basic Visual Studio 2010 Community and friends Visual Studio LightSwitch ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET