Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Sticky data tips nel debugger di Visual Studio 2010

I data tips sono una caratteristica disponibile nel debugger di Visual Studio fin dalla versione 2005. Ci consentono, quando il debugger è in modalità di interruzione, di conoscere il contenuto delle variabili e degli oggetti semplicemente passando il puntatore del mouse sull'oggetto di interesse. In Visual Studio 2010 questa caratteristica è stata ulteriormente estesa con una nuova funzionalità, chiamata sticky data tips. Si tratta di poter creare una sorta di post-it contenenti i nostri commenti, da lasciare in evidenza durante l'esecuzione del debug. Vediamo ora come funziona.

Supponiamo di avere un breakpoint nel codice e di voler attivare il data tip su una qualche variabile. Come di consueto, appare la nota finestrella di pop-up. La novità è costituita dalla presenza di un simbolo a forma di foglio, all'estrema destra del data tip:

Se facciamo clic su questo piccolo foglio, verrà aperto un nuovo sticky data tip, una specie di post-it che possiamo espandere per aggiungere un qualunque commento:

Chiaramente il contenuto del data tip si aggiorna al variare dello stato dell'oggetto, come vedete qui in figura il valore di fileExtension è cambiato da Nothing a "exe":

Tra l'altro gli sticky possono essere spostati col mouse da una parte all'altra dello schermo o comunque dove ci risulta più comodo :-) Quando poi lo sticky non ci occorre più, può essere eliminato facendo clic sul simbolo di chiusura in alto a destra.

Probabilmente avete anche già indovinato che si tratta di una nuova caratteristica che sfrutta WPF che, come ricorderete, caratterizza gran parte dell'editor di Visual Studio 2010.

Alessandro

Print | posted on martedì 28 luglio 2009 01:45 | Filed Under [ Visual Studio 2010 ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET