Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1909, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Un client WPF con VB 2008 per l'archiviazione file di Windows Azure

Se i miei video su Microsoft Windows Azure vi hanno incuriosito e spinto a richiedere un account, o magari semplicemente a leggere qualcosa in più su questa nuova piattaforma di servizi, avrete probabilmente appreso che uno dei servizi offerti è uno spazio per l'archiviazione dei propri file, chiamato Blob Storage dove, in parole molto molto povere, un blob rappresenta un file e un container rappresenta una cartella contenente blob.

Poiché caricare, gestire, rimuovere file dal Blob storage non è del tutto immediato (è necessario implementare proprie classi che sfruttino le API esposte dalle librerie fornite con Azure SDK) e per semplificare le cose, ho creato un apposito client con Visual Basic 2008, basato su Windows Presentation Foundation.

Il codice sorgente dell'applicazione è disponibile su CodePlex (la community Microsoft dedicata ai progetti open source) a questo indirizzo. Vi suggerisco, però, di scaricarla e utilizzarla solo dopo aver preso dimestichezza col Blob storage, del quale potete leggere un documento disponibile a questo indirizzo. Questo perché l'applicazione richiede che sappiate di cosa si tratta (es. come funzionano il developer account e lo user account o il tool Development Storage, ecc.) :-)

Uno screen-shot:

Noterete che il client referenzia un progetto scritto in C#, fornito con Windows Azure SDK, che espone le API per interagire in modo programmatico col Blob Storage.

Ad ogni buon conto si tratta di una prima release, sicuramente suscettibile di miglioramenti :-)

Alessandro

Print | posted on mercoledì 18 marzo 2009 01:45 | Filed Under [ .NET Framework Visual Basic ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET