Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1909, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

LINQ e il .NET Framework Client Profile

In un precedente post, abbiamo introdotto il .NET Framework Client Profile, nuova feature introdotta da .NET Framework 3.5 Service Pack 1, che permette di includere nelle proprie distribuzioni solo un subset del full package di .NET 3.5 destinato esclusivamente alla distribuzione di applicazioni client.

 

In questi giorni, nel forum .NET di Visual Basic Tips & Tricks, si è parlato di alcune limitazioni del Client Profile, con particolare riferimento all’inclusione degli assembly che offrono il supporto a LINQ.

 

A tal proposito è utile leggere questo post di Justin Van Patten, del Team della Base Class Library, che riporta un elenco degli assembly (e dei relativi namespace) inclusi nel Client Profile. Ciò premesso, si rileva che il Client Profile supporta solo LINQ-to-Objects (System.Core), LINQ-to-XML (System.Xml.Linq) e LINQ-to-DataSets (System.Data.DataSetExtensions).

 

Pertanto, se nelle vostre applicazioni fate utilizzo di LINQ-to-SQL o dell’ADO.NET Entity Framework, la necessità è quella di distribuire il full package di .NET Framework 3.5.

 

Purtroppo queste non sono le uniche limitazioni del Client Profile; quelle di LINQ sono piuttosto considerevoli, d’altra parte la natura stessa della feature impone delle restrizioni.

 

Alessandro

Print | posted on martedì 14 ottobre 2008 15:16 | Filed Under [ .NET Framework Visual Basic C# Visual Studio 2008 LINQ ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET