Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Referenziare assembly .NET in cartelle diverse

Mi è stato chiesto come sia possibile fare riferimento ad assembly .NET nelle proprie applicazioni, aggirando la necessità di farli risiedere nella directory dell'eseguibile o nella Global Assembly Cache.

Il metodo più utilizzato è quello di specificare una sezione runtime nel file di configurazione. Si aggiunge al progetto, quindi, un file App.Config (Windows) o Web.Config (Web) nel quale si aggiunge una sezione di questo tipo:

<runtime>

     <assemblyBinding xmlns="urn:schemas-microsoft-com:asm.v1">

           <probing privatePath="bin;bin\DllFirstFolder;bin\DllSecondFolder;" />

     </assemblyBinding>

</runtime>

Dove DllFirstFolder e DllSecondFolder sono le directory dove risiedono gli assembly. Il concetto di probing è correlato a quello di codebase, entrambi meglio descritti in questo articolo della libreria MSDN che riporta tutta una serie di link relativi all'argomento in trattazione.

Alessandro

Print | posted on giovedì 31 luglio 2008 01:04 | Filed Under [ .NET Framework ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET