Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1909, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Chiarimenti sugli effetti Bitmap in WPF

Nei giorni scorsi diverse persone mi hanno scritto chiedendomi chiarimenti in merito all'applicazione ad immagini dei c.d. BitmapEffects di Windows Presentation Foundation, prevalentemente dopo aver letto alcuni precedenti interventi in questo blog.

In particolare, le persone che mi hanno scritto lamentavano l'impossibilità di applicare gli effetti bitmap, ricevendo errori non precisati di libreria o relativi alla mancanza di tali oggetti nel namespace System.Drawing.Drawing2D di .NET Framework.

Nel far presente che è comunque opportuno (non è una critica ma un dato di fatto) capire con quale tecnologia si sta operando prima di mettere mano al codice, ribadisco che i BitmapEffects sono prerogativa esclusiva di Windows Presentation Foundation e non anche di Windows Forms. Per questo motivo un effetto bitmap non può essere applicato all'oggetto Image di Windows Forms (effettivamente implementato nel namespace System.Drawing.Drawing2D), ma solo ad oggetti Image di WPF (appartenenti al namespace System.Windows.Controls).

A titolo dimostrativo (anche l'effetto prescelto è puramente esemplificativo), riporto il seguente frammento di codice che può essere utilizzato esclusivamente nell'ambito di un'applicazione WPF:

        'Image è una classe che appartiene al namespace

        'System.Windows.Controls di WPF e non va confusa con l'omonimo oggetto

        'di Windows Forms

        Dim myImage As New Image

 

        Dim emboss As New System.Windows.Media.Effects.EmbossBitmapEffect With {.LightAngle = 1, .Relief = 1}

 

        myImage.BitmapEffect = emboss

Giusto perchè ci piace sfoderare le novità di Visual Basic 2008, potete notare l'utilizzo degli object initializers nell'istanziare l'effetto, dal momento che il costruttore della classe EmbossBitmapEffect non riceve argomenti.

Alessandro

Print | posted on giovedì 6 marzo 2008 20:04 | Filed Under [ Visual Basic Windows Presentation Foundation ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET