Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

WPF: Il controllo RepeatButton (VB 2008)

In Windows Presentation Foundation è disponibile un controllo chiamato RepeatButton, che ha analogo aspetto al classico Button ma si comporta in modo un po' diverso. Nel controllo Button, l'azione associata al suo evento Click viene eseguita una sola volta, anche se il pulsante rimane premuto. Nel controllo RepeatButton, invece, l'azione viene ripetuta fin tanto che il pulsante rimane premuto. Per capire il concetto, vi propongo un esempio semplicissimo. Data un'applicazione WPF per Windows, in Visual Basic 2008, implementiamo un Button, un RepeatButton e una TextBox. Questa TextBox conterrà un valore numerico, che verrà incrementato ogni volta che viene fatto clic su uno dei due pulsanti.

Il seguente XAML provvede all'interfaccia grafica:

<Window x:Class="Window1"

    xmlns="http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml/presentation"

    xmlns:x="http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml"

    Title="Window1" Height="300" Width="300">

 

    <StackPanel Orientation="Vertical">

        <Button Name="button1" Margin="0,20,0,0" Width="150" Height="30" Content="Pulsante normale" Click="onNormalClick"/>

 

        <RepeatButton Name="repeatButton1" Margin="0,20,0,0" Width="150" Height="30" Content="RepeatButton" Click="onRepeatedClick"/>

 

        <TextBox Margin="10,20,10,0" Name="Text1" Text="0" />

    </StackPanel>

 

</Window>

Mentre il seguente codice Visual Basic gestisce l'evento Click dei due controlli:

Class Window1

 

    Dim value As Integer

 

    Private Sub onNormalClick(ByVal sender As System.Object, ByVal e As System.Windows.RoutedEventArgs)

        value = CInt(Text1.Text)

        value += 1

 

        Text1.Text = value.ToString

    End Sub

 

    Private Sub onRepeatedClick(ByVal sender As System.Object, ByVal e As System.Windows.RoutedEventArgs)

        value = CInt(Text1.Text)

        value += 1

 

        Text1.Text = value.ToString

 

    End Sub

End Class

E' evidente che il codice è identico in entrambi i controlli. Se però provate ad avviare l'applicazione, affinchè il valore nella TextBox venga incrementato dovete fare clic ripetutamente sul controllo Button, mentre, utilizzando il RepeatButton, vi basterà tenerlo premuto.

Il RepeatButton, tra l'altro, fa parte del Visual Tree che costituisce il controllo Slider di WPF.

Alessandro

Print | posted on martedì 19 febbraio 2008 01:15 | Filed Under [ Visual Basic Windows Presentation Foundation ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET