luglio 2007 Blog Posts

Windows Vista - Impossibile rinominare le cartelle remote

Come benvenuto tra i nuovi utilizzatori mi sono beccato quasi subito questo errore: Error message in Windows Vista when you try to rename a new subfolder in a shared folder on the network: "The <SharedFolderName> folder does not exist" E' relativo ad un malfunzionamento già conosciuto da Microsoft e di cui è già nota la soluzione (o meglio il workaround) Ore 18:08 dopo aver modificato il registro ancora non mi permette di modificare il nome delle cartelle remote, proverò a spegnere e a riaccendere ma ho paura che non ci siamo. Se non funziona provo ad eseguire regedit come...

Navision 5 su Sql Server 2005 e Windows Vista

Ho recentemente provveduto ad installare Navision 5 e Sql Server 2005 sul mio nuovo portatile con Windows Vista. Nessun problema per l'installazione e la configurazione di Sql Server 2005 e del Service Pack 2, è rimasta una cosa per me importantissima. Navision 5 sul database nativo funziona correttamente, invece sul database Sql Server 2005 l'importazione degli oggetti (.fob) ed il recupero dei backups di Navision è estremamente lenta, con tempi del tutto inaccettabili. Ho provato a caricare anche il database di demo sia con i soli oggetti sia come backup la lentezza è esasperante. Bacerò (in senso figurato ovviamente ..) chiunque mi aiuterà a risolvere il mio problema. 

Appunti e analisi - creazione di una libreria per la generazione di uno scadenzario parte 1

Sollecitato da alcuni amici ho scritto alcuni appunti e linee guida per lo sviluppo di una libreria .NET con lo scopo di "restituire" le scadenze di pagamento all'applicazione che ci si interfaccierà.Sollecito quanti interessati a darmi il loro parere prima di passare alle parti successive, mi piace il refactoring ma fino ad un certo punto! e non certamente in fase di prima implementazione.Appunti e analisi  - creazione di una libreria per la generazione di uno scadenzario parte 1  

Non è in vendita

Avevo voglia di provare il mio nuovo flash Nikon SB 800.Questa è la prima immagine che ho fatto con il suddetto flash e la mia Nikon D200 Ripeto: NON E' IN VENDITA.

Creazione e popolamento di un DataSet a partire da un DataReader

La creazione di un DataSet tramite un DataReader non è una novità. Per farlo è necessario partire con la normale definizione degli oggetti necessari alla creazione del DataSet posti in un'area di visibilità tale da permetterne l'eventuale riutilizzo: const string cnText = "Server=localhost;DataBase=NorthWind;Integrated Security=SSPI";const string cmText = "SELECT * FROM Customers";DataSet dsDati = new DataSet("Dati");SqlConnection cn = new SqlConnection(cnText);SqlCommand cm = new SqlCommand(cmText,cn);SqlDataReader dr;Il blocco vero e proprio di acquisizione struttura e dati simula e ripete quello che fa il dataadapter C#try{  cn.Open();  // da notare che il CommandBehavior seguente è OBBLIGATORIO se si vogliono ottenere anche le chiavi della tabella    dr = cm.ExecuteReader(CommandBehavior.KeyInfo); ...

Appunti e suggerimenti per la strutturazione dei classi campi e metodi su .NET

Come tutti ben sanno scrivere bene il nostro codice ne aumenta la leggibilità e la manutenibilità, Microsoft ha da  molto tempo pubblicato i sui consigli e suggerimenti su MSDN.Per esperienza posso dire che la bontà di questi suggerimenti la vedi realizzata quando devi modificare del codice scritto da altri :)

Scrivere applicazioni per Mobile/PDA e Windows Forms contemporaneamente

Nel numero di Luglio di MSDN Magazine  ho trovato questo interessantissimo articolo sulla metodologia da applicare per scrivere applicazioni per Mobile e per applicazioni desktop Windows Forms.

Visual Studio 2005 Gestione Databinding Firebird

Spronato dalla richiesta di un amico che mi invitava a cimentarmi con il databinding sul database Firebird spero di aver svolto degnamente il mio compitino.L'articolo pubblicato nell'area articoli del nostro sitoLo stesso articolo pubblicato sul mio blog

Visual Studio 2005 SP1

E' uscito il Service Pack 1 per Visual Studio 2005 SP1 aggiorna le versioni Standard Professional e Team Suite (tutte le versioni con esclusione della Express che ha un suo SP separato).Visual Studio Team Suite SP1 ItalianoVisual Studio Team Suite SP1 IngleseDa utilizzare esclusivamente per le versioni Express di Visual Studio 2005Visual Studio 2005 Express Edition SP1 ItalianoVisual Studio 2005 Express Edition SP1 Inglese Aggiornamento del lato server di Team Fountation.Visual Studio Team Foundation Server SP1Visual Studio Sp1 - note sulla versioneElenco correzioni SP1

Archivio Sportelli Bancari - elenco Abi Cab Aggiornato a fine Giugno 2007

L'archivio sportelli bancari elenco Abi Cab aggiornato a fine giugno 2007  è disponibile per lo scaricamento a questo indirizzo:Alcune informazioni sui files:- campi separati da tabulazione hex: 09- righe separate dal terminatore di riga windows hex: 0d0a- intestazione colonne sulla prima rigaIl file TabAbi contiene i dati relativi alle banche.Il file TabAbiCab contiene le informazioni relative agli sportelliNel file TabAbi e TabAbiCab è presente il campo "Aggiornamento" che evidenzia la data di riferimento di validità dei dati.Tutte le righe di TabAbiCab che NON contengono la data più recente sono da considerarsi relative a sportelli non più attivi o assorbiti da altre banche, tali sportelli...

Postgresql e Visual Studio 2005 un esempio di gestione del DataBinding

Ho scritto un articolo per informare gli amici programmatori che è possibile lavorare e bene anche con Visuaal Studio e PostgresqlSono stati affrontati i problemi sollevati dal DataBinding con Postgresql, la generazione DataSet tipizzato e del TableAdapter.Questo è il link per l'articolo: Postgresql e Visual Studio 2005Lo stesso nella sezione articoli del mio blog

Copyright © Luciano Bastianello

Design by Bartosz Brzezinski

Design by Phil Haack Based On A Design By Bartosz Brzezinski