Il Community Tour del 12/11/2010

Sono appena tornato dall’evento che si è tenuto a Roma, a opera di Visual Basic Tips & Tricks, di DomusDotNet e di Microsoft Italia.

Mi spiace molto per quelli che non c’erano, perché di sicuro ‘rosicheranno’ (ma non è questa l’intenzione con cui scrivo questo post: io vi descriverò le mie sensazioni così che chi non c’era farà di tutto per esserci, la prossima volta che organizzeremo un evento).

E’ stato un evento dal livello tecnico eccezionalmente elevato. Gli speaker sono stati assolutamente strepitosi.

I presenti hanno assistito al debutto del nostro Renato Marzaro, che con poche efficaci parole ha illustrato Windows Azure e mostrato un esempio di collegamento al Cloud da programma Visual Basic. Nonostante una certa timidezza, ha fatto un’esposizione particolarmente chiara ed esaustiva.

Una performace spettacolare è stata quella del Developer Evangelist Lorenzo Barbieri, che ha dissipato alcuni pregiudizi formatisi su Windows Phone 7 (qualcuno anche mio :o)) e prefigurato quelli che saranno gli sviluppi futuri del prodotto (ve l’avevo già detto che fra poco ne avrò uno anch’io? Non vedo l’ora!).

Il nostro impareggiabile Alessandro Del Sole ha evidenziato una volta di più – ma lo fa così bene che non ci si stufa mica! – l’assoluta semplicità d’uso di LightSwitch per creare rapidamente piccole applicazioni gestionali.

Del tutto imprevisto, uno speaker eccezionale: Lucian Wischik, VB Spec Lead - Microsoft Corporation, che - in un inglese semplice, pronunciato lentamente e chiaramente - ha illustrato con abbondanza di esempi e slide l’uso di Async e degli iteratori in Visual Basic. E’ stato così chiaro che quasi quasi non ci si accorgeva neanche che parlava in inglese.

Massimo Bonanni, di DomusDotNet, si è impareggiabilmente diffuso sulle novità di Internet Explorer 9: esempi, effetti, di tutto e di più. Bisognava proprio esserci!

Giorgio Di Nardo, anch’egli di DomusDotNet, non gli è stato da meno, producendosi in una strepitosa e chiarissima esposizione di ASP.NET MVC e del view engine Razor. Semplicemente eccitante, per uno sviluppatore web.

E non posso non citare anche quella straordinaria persona che è Nicolò Carandini – deus ex-machina di DomusDotNet – che ha sovrainteso tutto l’evento, facendo in modo che riuscisse a meraviglia.

Io? Io mi sono limitato a fare qualche foto, che trovate nella galleria 13. Community Tour 2 (12/11/2010 Roma) e ad apprezzare l’evento e la compagnia di tutti questi personaggi. E... sì: io posso dire "Io c'ero". Peccato per gli altri.

Print | posted @ domenica 14 novembre 2010 00:48

Comments have been closed on this topic.