Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1908, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

Visual Studio Code: installazione offline di estensioni

Come sapete, Visual Studio Code supporta l'installazione di estensioni che ora si trovano nel Visual Studio Marketplace, nell'apposita sezione.

L'installazione avviene direttamente dall'Extensions panel:



Il fatto è che bisogna essere necessariamente connessi ma si potrebbe avere necessità di installare estensioni al di fuori della rete oppure nonostante un proxy, oppure semplicemente per avere in locale le estensioni desiderate (l'update può avvenire successivamente).

In Visual Studio Code, le estensioni sono costituite da file .vsix che però non vanno confuse con l'omonimo formato supportato dal fratello maggiore Visual Studio. Dal Marketplace non è possibile scaricare i .vsix, quindi la documentazione stessa ci viene in aiuto e ci suggerisce come fare.

In pratica, bisogna costruire l'URL dell'estensione in questo modo:

https://nomepublisher.gallery.vsassets.io/_apis/public/gallery/publisher/nomepublisher/extension/nomeestensione/versione/assetbyname/Microsoft.VisualStudio.Services.VSIXPackage

I placeholder evidenziati vanno sostituiti con l'id del publisher name, col nome dell'estensione e col numero di versione.
Nota bene: l'id del publisher è diverso dal nome che vediamo sulla pagina dell'estensione. Per esempio, supponiamo di voler scaricare l'estensione dei tool per Docker prodotta da Microsoft. L'URL è questo:

https://marketplace.visualstudio.com/items?itemName=PeterJausovec.vscode-docker

Nella pagina troverete che è prodotta da Microsoft, ma l'id del publisher name è quello evidenziato in marrone nell'URL, mentre in verde è evidenziato il nome del prodotto. Non c'è nulla di strano in questo, il publisher Id è, di fatto, personale.

Il numero di versione è visibile nella pagina Web. Perciò, ad oggi, l'URL per scaricare l'estensione offline diventa:

https://PeterJausovec.gallery.vsassets.io/_apis/public/gallery/publisher/PeterJausovec/extension/vscode-docker/0.0.11/assetbyname/Microsoft.VisualStudio.Services.VSIXPackage

Qualunque URL scaricherà un file chiamato Microsoft.VisualStudio.Services.zip. Dovrete cambiare l'estensione, da .zip a .vsix e non avviare il file direttamente. Per installare un .vsix scaricato in questo modo, ricorriamo all'apposito comando nell'Extension panel:



A questo punto l'estensione verrà installata correttamente.

Alessandro

Print | posted on giovedì 12 gennaio 2017 16:56 | Filed Under [ Visual Studio Code ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET