Alessandro Del Sole's Blog

{ A programming space about Microsoft® .NET® }
posts - 1906, comments - 2047, trackbacks - 352

My Links

News

Your host

This is me! Questo spazio è dedicato a Microsoft® .NET®, di cui sono molto appassionato :-)

Cookie e Privacy

Disabilita cookie ShinyStat

Microsoft MVP

My MVP Profile

Microsoft Certified Professional

Microsoft Specialist

Xamarin Certified Mobile Developer

Il mio libro su VB 2015!

Pre-ordina il mio libro su VB 2015 Pre-ordina il mio libro "Visual Basic 2015 Unleashed". Clicca sulla copertina per informazioni!

Il mio libro su WPF 4.5.1!

Clicca sulla copertina per informazioni! E' uscito il mio libro "Programmare con WPF 4.5.1". Clicca sulla copertina per informazioni!

These postings are provided 'AS IS' for entertainment purposes only with absolutely no warranty expressed or implied and confer no rights.
If you're not an Italian user, please visit my English blog

Le vostre visite

I'm a VB!

Guarda la mia intervista a Seattle

Follow me on Twitter!

Altri spazi

GitHub
I miei progetti open-source su GitHub

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

Privacy Policy

LightSwitch: specificare valori di default

Nelle applicazioni business è molto frequente, soprattutto in maschere di tipo data-entry, che si voglia fornire un valore di default da visualizzare in un campo e, automaticamente, da associare a una colonna di qualche tabella.

Il tutto, tradotto nella terminologia di LightSwitch, diventa: è molto frequente che si voglia assegnare un valore di default a una proprietà di una entità, valore che viene così visualizzato nell'apposito controllo dello Screen.

Farlo è semplicissimo. Supponiamo di avere una entità chiamata Product, la quale ha una proprietà chiamata UnitPrice, ossia il prezzo unitario del prodotto. Questo difficilmente sarà uguale a zero, per cui potremmo pensare di assegnare di defaulta a questa proprietà il valore 1.

Apriamo per prima cosa il designer sul nostro screen di tipo data entry, quindi selezioniamo la drop down Write Code e scegliamo il metodo Created come in figura:

Questo metodo viene invocato dal runtime quando la generazione dello screen è completata. La sua esecuzione avviene lato client e ci permette di interagire con l'entità, la cui istanza è a questo punto già in data-binding con lo Screen.

Ora possiamo scrivere questa semplicissima riga di codice:

        Private Sub CreateNewProduct_Created()
            ' Write your code here.
            Me.ProductProperty.UnitPrice = 1
        End Sub

Si noti che ProductProperty rappresenta l'istanza dell'entità in binding con lo Screen, quindi l'istanza del prodotto che stiamo aggiungendo ed espone le relative proprietà.

Sarà sufficiente, al riavvio dell'applicazione, aprire lo Screen di inserimento in questione per vedere come il valore di default specificato sia correttamente assegnato.

Alessandro

Print | posted on giovedì 28 luglio 2011 23:00 | Filed Under [ Visual Basic Visual Studio 2010 Visual Studio LightSwitch ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET