Blog Stats

  • Blogs - 41
  • Posts - 4051
  • Articles - 185
  • Comments - 22418
  • Trackbacks - 934

Bloggers (posts, last update)

Powered By:
Powered by Subtext

Latest Posts

Universal App anche con VB

Vi segnalo questo articolo "VB Universal Windows App" series che speiga come realizzare Universal App con il Ns VB.NET.

Vi ricordo che Universal App significa scrivere applicazioni per Windows, Windows Phone e, in futuro, XBox riutilizzando gran parte del codice scritto … non male! :)

Microsoft svela le Universal Apps: una sola app per Windows, Windows Phone e Xbox

Renato

posted @ 12/07/2014 02:20 by Renato Marzaro

Disponibile Visual Studio "14" CTP 2

E' stata appena resa disponibile per il download la CTP 2 di Visual Studio "14", l'attuale nome in codice della prossima edizione di Microsoft Visual Studio, secondo la nota formula della Community Technology Preview.

Come per la prima CTP, potete anche scaricare una virtual machine basata su Windows Azure; ad ogni modo, è bene installare quest'anteprima su un ambiente di test.

L'elenco delle nuove funzionalità è disponibile in questo post di John Montgomery, che include anche i link per il download, e nell'apposita pagina della Knowledge Base.

Alessandro

posted @ 08/07/2014 22:01 by Alessandro Del Sole

Microsoft MVP: rinnovato per un altro anno

Da qualche anno ormai, dal 2008 per la precisione, il 1° luglio è sempre una giornata particolare perché per il sottoscritto ricorre la rinomina a Microsoft MVP per Visual Basic. Sono stato confermato anche per i prossimi 12 mesi, per la 7ima volta di fila e ovviamente continua ad essere un grande onore, una grande soddisfazione e una grande emozione.

Per vari problemi personali so di aver fatto meno attività rispetto agli anni precedenti, ma conto di tornare in pista al mio solito il prima possibile.

Per quanto sia consapevole di essere ripetitivo, in questa circostanza sono uso ribadire che il benefit più grande derivato dal programma MVP è l'aver conosciuto tante persone ed aver stretto tante amicizie, indipendentemente dall'aspetto tecnico. Certo, ovviamente i benefit tecnici sono di assoluto rilievo, la possibilità di rimanere aggiornato in modo adeguato è di prima qualità e su questo non ci piove, ma sono sempre le persone che fanno il mondo.

Mi congratulo con i nuovi MVP e con i rinnovati, che conto di rivedere quanto meno al prossimo MVP Summit a Redmond e ringrazio, in ordine sparso, la divsione DPE di Microsoft Italia, Cristina Gonzalez Herrero, Marjorie di Clemente e Alessandro Teglia, nonché tutti gli appartenenti alla community Visual Basic Tips & Tricks, la cui esistenza è il fondamento, almeno per me, di questo importante award.

Alessandro

posted @ 02/07/2014 20:51 by Alessandro Del Sole

App alternative a Whatsapp, con pregi e difetti (secondo me)

Da un po' di tempo avevo in mente di scrivere un post dedicato agli utenti non tecnici di smartphone, per parlare delle varie app di messaggistica e chiamate VOIP che possono costituire valide alternative a Whatsapp. Infatti, milioni di utenti nel mondo sono andati in crisi in alcuni recenti blocchi della nota applicazione, ma ci sono delle interessanti alternative disponibili per tutte le piattaforme più diffuse quali Windows Phone, iPhone, Android.

Ovviamente non vi parlo né di Skype né di Viber né di Whatsapp (chiaramente), dal momento che già le conoscete e dal momento che hanno anche scopi e funzionalità diverse.

Non metto link per il download dal momento che ognuno di voi avrà dispositivi diversi e quindi potrete semplicemente cercarle nei vari Store.

LINE
Line è un'app molto carina secondo me. Innanzitutto non mostra se una persona è online, ma mostra a chi ci scrive se abbiamo letto un suo messaggio. Consente la condivisione di allegati e l'effettuazione di telefonate in VOIP, inoltre consente conversazioni tra più persone (non necessariamente a due quindi). Due peculiarità: una nutrita serie di sticker e ogni settimana ne vengono rilasciati di nuovi, più account ufficiali di vip (cantanti, squadre di calcio, ecc.) con cui entrare in contatto. Se avete Windows 8 o 8.1, c'è una versione dell'app anche per questo sistema, molto comodo per i tablet.

WECHAT
WeChat è un'app di messaggistica che estende il concetto di social networking, nel senso che consente numerose attività come la ricerca di persone nei dintorni, anche se non le conosciamo ma iscritte a WeChat, la condivisione di album di fotografie con gli utenti iscritti, l'invio di un "messaggio in bottiglia" che verrà raccolto da utenti in giro per il mondo. WeChat ha anche una gestione diversa della privacy, nel senso che potete decidere se qualcuno può comunicare con voi imponendo la richiesta di amicizia, che potrete approvare o rigettare. Anche qui, ci sono degli sticker carini e animati. E' un tantino più complessa delle altre, ma introduce delle buone idee.

TELEGRAM
Recentemente introdotta anche su Windows Phone, Telegram è una delle più diffuse app di messaggistica ed ha un comportamento piuttosto simile a Whatsapp; consente lo scambio di messaggi, la condivisione di allegati (su Windows Phone si possono allegare anche documenti, mi direte su iPhone e Android). E' abbastanza performante e la sua somiglianza di utilizzo con Whatsapp ne fa una delle alternative più diffuse. Esiste anche una versione desktop per Windows, anche se non ufficiale.

KIK MESSENGER
KiK si sta diffondendo molto come mezzo di contatto su social come Instagram, perché non è necessariamente associato a un numero di telefono, quindi da un lato tutela un po' di più la privacy e consente di cercare o essere cercati mediante il proprio Id. Di contro, potreste essere contattati da chicchessia in tutto il mondo. Il che potrebbe anche piacervi.

TALK.TO MESSENGER
Talk.To Messenger è ancora poco diffusa almeno in Italia, ma funziona benino. Consente le funzionalità classiche di condivisione foto e la possibilità di aggiungere gruppi di persone a una conversazione.

Queste app sono disponibili, come detto, per tutte le piattaforme più diffuse. Se ne conoscete altre, ditelo

Alessandro

posted @ 22/06/2014 22:22 by Alessandro Del Sole

Universal Apps con Visual Basic

Se avete installato l'Update 2 di Visual Studio 2013 e Windows 8.1 come sistema operativo, se avete seguito l'evolversi delle piattaforme Microsoft incluso Windows Phone 8.1, sapete che è possibile creare le cosiddette Universal Apps, ossia app che condividono consistenti parti di codice e che possono così girare sia su Windows 8.1 che Windows Phone 8.1.

Sfortunatamente (.....) i template nativi di progetto esistono solo per C#. Giocando, però, con le Portable Class Libraries, è possibile creare le Universal Apps anche con Visual Basic.

A tale riguardo, il Visual Basic Team ha iniziato una serie di post dedicati allo sviluppo proprio con Visual Basic, spiegando quali sono i passaggi da effettuare e mostrando codice.

Da non perdere.

Alessandro

posted @ 16/06/2014 21:49 by Alessandro Del Sole

Visual Studio "14" CTP

Arrivo un po' tardi a parlare della prima CTP (Community Technology Preview) di Visual Studio "14", la futura versione dell'ambiente di sviluppo Microsoft, ma meglio tardi che mai

E' stata rilasciata un po' di giorni fa, come da annuncio di Somasegar. Ci sono problemi noti nell'installazione side-by-side con Visual Studio 2013, quindi il consiglio è quello di installarla su una macchina virtuale o disco VHD. Al riguardo, è disponibile anche una macchina virtuale su Azure nella Azure VM Gallery.

Le più importanti novità (almeno per ora) riguardano lo sviluppo Web con ASP.NET, il linguaggio Visual C++, e il totale basarsi sia dell'IDE che dei linguaggi sui compilatori riscritti con il progetto Roslyn.

Potete scaricare la CTP da questo indirizzo.

Alessandro

posted @ 16/06/2014 21:45 by Alessandro Del Sole

In stampa il mio nuovo libro su WPF

Il mio nuovo libro su WPF, dal titolo Programmare con WPF 4.5.1, sta andando in stampa in questi giorni e sarà disponibile a breve. Ovviamente per l'uscita ufficiale farò un apposito post "come si deve", questa prendetela più come una comunicazione di servizio. Devo dire che, con molto piacere da parte mia, diversi di voi mi hanno chiesto informazioni sull'uscita e quindi approfitto per avvisarvi che non manca molto

Alessandro

posted @ 16/06/2014 21:37 by Alessandro Del Sole

MVP Spotlight

Ormai mi conoscete da tanto tempo e molti di voi sanno già molte cose su come ho iniziato nel mondo delle community tecniche e su qual è stata la mia progressione fino a diventare MVP e autore di libri, ad ogni modo vi segnalo la pubblicazione di uno Spotlight sul sito ufficiale Microsoft MVP in cui mi racconto un pochino.

Credo sia una bella iniziativa da parte del programma MVP per permettere di farsi conoscere di più e anche di scoprire lati che magari non si conoscono di persone con cui si ha a che fare con una certa frequenza.

Il mio spotlight si trova qui.

Alessandro

posted @ 16/06/2014 21:35 by Alessandro Del Sole

Visual Studio Online: nuove API e migrazione da TFS

Come sapete, Visual Studio Online è la piattaforma Microsoft offre come controparte on the Cloud di Team Foundation Server, precedentemente nota come Team Foundation Service e che, in realtà, offre molti più servizi.

In questi giorni Microsoft ha rilasciato delle nuove API, tramite REST, che consentono agli sviluppatori di interagire con Visual Studio Online mettendo a disposizione nuovi punti di integrazione, pubblicando altresì delle interessanti guide alla migrazione da Team Foundation Server a Visual Studio Online.

La documentazione per le nuove API si trova a questo indirizzo, mentre a quest'altro indirizzo trovate spunti interessanti per la migrazione da TFS alla Cloud tra cui uno specifico tool disponibile come estensione per l'IDE.

Alessandro

posted @ 16/05/2014 22:27 by Alessandro Del Sole

App multi-piattaforma con Visual Studio 2013

E' stata pubblicata un'anteprima, secondo la forma della CTP, di un progetto chiamato Multi-device Hybrid Apps che, attraverso una piattaforma basata su HTML/JavaScript, consente di sviluppare, con Visual Studio 2013, applicazioni che funzionino contemporaneamente su Windows e Windows Phone, ma anche iPhone e Android.

Il download è disponibile a questo indirizzo e tale integrazione consente di sfruttare caratteristiche tipiche della potenza di Visual Studio come l'efficienza dell'IntelliSense e le piattaforme di test.

Alessandro

posted @ 16/05/2014 22:17 by Alessandro Del Sole